Estate in Svezia

now browsing by tag

 
 

Scene d’estate

Quando fa un caldo così, qui in Svezia, l’unica cosa da fare è trovare un lago, portarsi qualcosa da leggere e da mangiare e approfittare della temperatura mite dell’acqua. Uno spettacolo fare il bagno alle dieci di sera!

Voglia di Sardegna (?)

Certo, le giornate gloriose delle ultime settimane hanno fatto bene. E certo, se – come sembra – anche la prossima settimana offrirà sole e caldo a volontà, non ci sarà di che lamentarsi. Così come non mi lamento della giornata in barca di quest’oggi, in giro per l’arcipelago di Stoccolma.

Ma il mare della Sardegna ed anche i mille gradi all’ombra di Cagliari, a volte, mi mancano.

Programmi passati e futuri

Piove di nuovo: oggi il cielo è rimasto per lo più grigio, ma ciò non ha impedito un piccolo giro in bicicletta nelle vicinanze di casa, con annesso pranzo a base di paj al prosciutto e formaggio in un antico cafè sulle rive del Mälaren. Di tutt’altro tenore è stata la giornata di ieri: forse la più calda e meno variabile fatta registrare – sin qui – da questa estate ambigua ed antipatica. Giornata dedicata ad una piccola gita sul Baltico, tra Dalarö e Gålö, un poco più a sud di Stoccolma.

Pian piano, anche da queste parti, le giornate regalano sempre meno luce: le avvisaglie autunnali sono dietro le porte, ma preferisco fare finta di niente. Almeno per il momento. Anche perché in questi giorni toccherà organizzare per bene la vacanza di quest’anno: la tentazione di tornare nella casa con terrazzo sull’Atlantico, affittata per qualche giorno lo scorso settembre durante le settimane in Andalusia, è molto forte. Ma nella vita bisogna variare e vedere cose nuove, almeno finché è possibile. La destinazione sarà quindi, molto probabilmente, il Portogallo: itinerario ancora tutto da decidere, ma qualche idea già bolle in pentola. Si accettano consigli! 😉

Gålö

Gålö