Concerto

now browsing by tag

 
 

Un sabato con Madeleine

Madeleine Peyroux

Madeleine Peyroux

Avevo bisogno di rilassarmi e concedermi al piacere della buona musica e quindi, lo scorso sabato sera, sono andato al concerto di Madeleine Peyroux, un’artista franco-americana (ma con una nonna svedese) che conosco ed ascolto già da una decina d’anni. Qualità assoluta: la sua voce, modulata, a tratti pungente a tratti delicata, ha percorso un vasto repertorio di pezzi in lingua inglese e francese (tra gli autori più chiamati in causa Leonard Cohen e Serge Gainsbourg), spaziando tra “love songs, blues and drinking songs“, come ha detto a più riprese la stessa Madeleine. Il tutto contornato da un quartetto di musicisti di notevole fattura: veramente impeccabili.

Qui sotto un video che ho trovato su Youtube tratto da un concerto di qualche mese fa.

[flashvideo file=”http://www.unitalianoastoccolma.com/wp-content/uploads/2012/08/720p%20152%20kbit%20Madeleine%20Peyroux%20-%20Dance%20Me%20to%20the%20end%20.mp4″ /]

Imponerande

Qualche giorno fa ho assistito al primo concerto del coro nel quale canta la mia donna. L’avevo già sentita cantare tanti anni fa, in un altro coro. Ma stavolta è stato mille volte più emozionante, anche perché ha proposto un pezzo da solista da far venire la pelle d’oca. “Imponerande!” è stato il commento di un’amica. Esattamente quello che, con gli occhi un po’ lucidi, ho pensato io. Imponente.

L’unico rammarico è non aver potuto registrare niente. Ma forse è meglio così: come si potrebbero registrare certe emozioni?